October, 15 2016: Prato, Forum dell’arte contemporanea

Il Forum dell’arte contemporanea italiana è una piattaforma di dialogo, uno strumento di conoscenza e relazioni tra operatori in Italia. Aperto e pubblico, consente di riflettere su temi centrali della promozione, valorizzazione e formazione in modo libero, fluido, inclusivo e partecipato.

Ad un anno dalla prima edizione, nella Giornata del Contemporaneo, sabato 15 ottobre 2016, il Forum dell’arte contemporanea italiana e’ tornato a Prato, in occasione del Grand Opening del Centro Pecci. Con un formato ridotto, i tavoli di discussione hanno proseguito la discussione iniziata a settembre 2015 e proseguita a Genova nell’aprile 2016.

Durante quell’incontro, Il Forum dell’arte contemporanea italiana ha preso atto della nascita dell’Italian Council per sostenere l’arte contemporanea nazionale. Il Forum aveva messo a fuoco l’idea fin dall’Assemblea plenaria del settembre 2015 e ne aveva delineato l’esigenza negli Atti di Prato pubblicati sul sito; ad aprile la struttura di una Agenzia per l’arte contemporanea era stata discussa in occasione dell’edizione di Genova al Museo di Villa Croce, dove era stato organizzato un tavolo aperto appositamente dedicato, i cui risultati sono sistematizzati negli Atti di Genova, on line da giugno. In attesa di conoscerne le peculiarità, il Forum per tanto dà il benvenuto a questo nuovo organismo che nasce su emanazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo – distinguendosi da analoghi organismi stranieri autonomi e indipendenti – e auspica la costituzione di un processo condiviso che risponda alle esigenze di cui il Forum è portavoce. Il Forum si propone di proseguire nel suo obiettivo di stimolo al sistema; intende affiancare i soggetti già coinvolti fin dalla sua costituzione nell’Italian Council, come parte attiva, massa critica interessata a questo nuovo progetto. Il Forum ribadisce il proprio valore consultivo per la politica culturale, e si pone come piattaforma di riferimento – plurale, indipendente, inclusiva, partecipata – rappresentativa di tutti gli attori del sistema. Il Forum, che augura un tempestivo inizio dei lavori, non farà mancare all’Italian Council la sua voce, forte dell’importanza di trasmettere le istanze che provengono dal basso e formano il tessuto capillare del sistema dell’arte contemporanea, a partire dai contenuti e nella cornice dell’Europa.

http://www.forumartecontemporanea.it

info:

http://www.forumartecontemporanea.it/edizioni/prato-2016

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s